ALTERNANZA DAY: L’AZIENDA B.M.A. E LA SCUOLA FANTONI PRESENTANO LA LORO ESPERIENZA

Attualità, Education
  • Home    
  • ALTERNANZA DAY: L’AZIENDA B.M.A. E LA...

Si è svolto il 15 novembre presso la sala Mosaico della CCIAA di Bergamo l’incontro bergamasco del progetto “Alternanza Day”, l’iniziativa promossa da Unioncamere in 61 Camere di Commercio d’Italia con l’obiettivo di far incontrare scuole, imprese, associazioni imprenditoriali e mondo del non profit. L’evento si è proposto di promuovere l’Alternanza Scuola-Lavoro sul nostro territorio, illustrando strumenti e incentivi ad essa dedicati. Al tavolo dei relatori si sono avvicendati autorità ed esperti che hanno chiarito il significato dell’Alternanza Scuola-Lavoro come descritta dalla riforma della scuola legge 107.

 

EVID_alternanza-day-BigoniDi particolare interesse sono state le testimonianze portate dalle aziende e dalle scuole che sono entrate nello specifico del rapporto tra studente ed impresa. Fra questi, Davide Bigoni titolare dell’impresa associata a Confartigianato Imprese Bergamo B.M.A. Italian Contract and Furniture e la Prof.sa Ornella Micheli della Scuola d’Arte Fantoni, che da anni svolgono attività di alternanza.

 

Bigoni ha sottolineato l’attività a valenza sociale che le imprese svolgono nell’ospitare uno studente in un progetto di Alternanza, accogliendolo con sensibilità, impegno e attenzione, svolgendo il ruolo di imprenditore-educatore. È emerso chiaramente come questi percorsi siano uno strumento efficace per avvicinare scuola e lavoro attraverso una contaminazione reciproca fatta di continuo dialogo e confronto. In questo modo, gli studenti possono sviluppare sempre più quelle competenze che il mondo del lavoro ricerca nei collaboratori di oggi e di domani.

 

 

 

 

 

Per maggiori informazioni

Area Education (tel tel. 035.274.325; e-mail: formazione@artigianibg.com)

 

 

 

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©