ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: I DOCENTI IN VISITA ALLA MAGLIERIA RIZZINI

Archivio
  • Home    
  • ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: I DOCENTI IN...

Giovedì 16 novembre si è svolta una visita aziendale come ultima tappa del percorso di formazione docenti in ambito di Alternanza Scuola Lavoro. Una ventina di docenti sono stati ospitati presso la Maglieria Rizzini di Marina Rizzini di Torre Boldone, negozio che, dal 1992, confeziona capi su misura utilizzando cashmere e filati pregiati.

 

alternanza_maglieria-rizzini La visita è stata una delle attività proposte dal Tavolo Permanente per l’Orientamento Provinciale di cui Confartigianato Imprese Bergamo è membro, al fine di far conoscere ai docenti e quindi agli studenti il contesto imprenditoriale che li attende una volta terminato il percorso scolastico. Accolti dalla sig.ra Marina e dalla figlia Camilla e accompagnati dal suono dei telai a mano, i docenti hanno ascoltato il racconto della storia personale delle due imprenditrici ed il percorso imprenditoriale che le ha portate a creare un negozio di altissima qualità. Dal loro racconto è emerso come sia stata la passione a condurre le scelte della loro vita, passione insieme a dedizione e sacrificio che trovano il loro compimento nella soddisfazione e nel piacere che prova il cliente nell’indossare un capo confezionato su misura. Capi spesso unici e realizzati con materie prime di pregio, qualità nella lavorazione e attenzione ai particolari.

 

Grazie al racconto i docenti hanno potuto cogliere molte delle competenze trasversali da trasmettere agli studenti, per consentire loro di approcciarsi nel modo migliore al mondo del lavoro: creatività, problem solving, lavoro in gruppo, proattività, conoscenza delle lingue e intraprendenza.

 

Marina alternanza_maglieria-rizzini2Rizzini ha infine sottolineato la difficoltà che trova nel reperire giovani collaboratori che si possano appassionare a questo mestiere, pur offrendo loro un contratto a tempo indeterminato. Un mestiere antico nell’era moderna che sa sempre affascinare per come un filo può diventare un capo unico da indossare.

 

 

 

 

 

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©