Ambiente e sicurezza

  • Home    
  • Ambiente e sicurezza

La continua evoluzione normativa e il conseguente incremento degli adempimenti comporta un costante aumento dell’impegno e dell’attenzione di ogni singola impresa.
L’Ufficio Ambiente e Sicurezza, direttamente o con professionisti convenzionati, si affianca al datore di lavoro per garantirgli un aiuto concreto e per raggiungere insieme importanti obiettivi come la riduzione dell’impatto ambientale e il miglioramento della sicurezza e della salute sul lavoro per tutelare ogni singola persona.
Tra le attività che il datore di lavoro può richiedere all’Ufficio Ambiente e Sicurezza si segnalano le seguenti:

Ambiente

  • A.U.A. (Autorizzazione Unica Ambientale) – sostituisce sette diverse procedure autorizzative ed introdotta per semplificare e ridurre i tempi per l’avvio dell’impresa (contiene prescrizioni per impatto acustico, inquinamento atmosferico, scarichi acque reflue industriali ecc..)
  • RIFIUTI – consulenza specializzata su tutta la normativa del Testo Unico Ambientale, fornitura e controllo dei Registri di Carico e Scarico Rifiuti, gestione informatica dei Registri attraverso il ns. gestionale GESTAMBIENTE Confartigianato, iscrizione all’Albo Gestori Ambientali (es. per il trasporto dei propri rifiuti), analisi di laboratorio per la necessaria classificazione.
  • ARIA – predisposizione delle domande di autorizzazione per attività considerate “in deroga” perché caratterizzate da inquinamento “ridotto”, controlli analitici delle emissioni (polveri, fumi, C.O.V. ecc..), controllo delle caratteristiche degli impianti di trattamento aria.
  • RUMORE – valutazioni e previsioni di impatto acustico, rilievi fonometrici, consulenze finalizzate alla riduzione dell’inquinamento acustico

Classificazione del rischio per la formazione RSPP / Dipendenti

A gennaio 2012 sono entrati in vigore gli Accordi Stato-Regioni che regolano la formazione per RSPP datori di lavoro e per i dipendenti.
Tali accordi stabiliscono la durata minima dei corsi in base alla classificazione ATECO 2007 che caratterizza la propria attività.
Consulta gli allegati al decreto per individuare la tua categoria:

Sicurezza e Salute sul lavoro

Sopralluoghi in azienda e in cantiere per:

  • organizzare il Servizio di Prevenzione e Protezione
  • nominare e formare le figure della sicurezza (R.S.P.P., addetti alle emergenze, preposti ecc. )
  • individuare i pericoli e valutare i rischi
  • proporre misure di prevenzione e protezione
  • avviare un controllo costante e periodico dei livelli raggiunti

Stesura dei documenti di valutazione richiesti dal Testo Unico della Sicurezza:

  • Documento di Valutazione di tutti i Rischi (D.V.R.)
  • Piani Operativi di Sicurezza (P.O.S. – per attività di cantiere)
  • Valutazione e approfondimento di rischi specifici in ambienti di lavoro:
    • Rumore – rilievi fonometrici
    • Vibrazioni meccaniche (mano-braccio e corpo intero) con rilievi strumentali
    • Movimentazione Manuale dei Carichi e Movimenti Ripetitivi Arti Superiori
    • Radiazioni Ottiche Artificiali
    • Incendio
    • Sostanze pericolose – agenti chimici
    • Agenti cancerogeni / Amianto
    • Atmosfere esplosive
    • Stress Lavoro/Correlato

 

MEDICINA DEL LAVORO

  • Convenzioni con Medici Competenti per la sorveglianza sanitaria
  • Visite mediche e collaborazione con il datore di lavoro per la tutela della salute

 

PREVENZIONE E INCENDI

  • Progettazione, presentazione e rinnovi dei Certificati Prevenzione Incendi (C.P.I.)
  • Stesura elaborati tecnici, certificazione efficienza impianti installati
  • Assistenza e collaborazione per le prove di evacuazione obbligatorie
  • Elaborazione dei Piani di Emergenza

Igiene degli alimenti

  • Valutazione del livello igienico-sanitario delle strutture e delle attrezzature
  • Stesura del piano di autocontrollo secondo la metodologia HACCP

Avvio dell'attività

  • S.C.I.A. – sopralluoghi per la verifica delle caratteristiche / requisiti dei locali, controllo della compatibilità dell’attività con l’area individuata;
  • trasmissione e invio degli allegati alla SCIA per avvio nuove attività, modifiche o trasferimenti.

Moduli utili

Da diversi anni la Regione Lombardia ha elaborato e presentato dei documenti che valutano, oltre ai rischi derivanti da agenti cancerogeni, il complesso dei rischi per la sicurezza e la salute presenti nei settori metalmeccanico, plastica/gomma, lavorazione del legno.

Tali strumenti (Vedemecum del comparto) contengono importanti spunti ed indicazioni concrete per effettuare interventi appropriati ed efficaci con riferimento a tutti i rischi.

 

Per contribuire attivamente alla promozione della sicurezza puoi scaricare la modulistica seguente relativa al tuo comparto.

News Ambiente e Sicurezza

Corso obbligatorio sicurezza 81/08 ex art 37

CORSO SICUREZZA DIPENDENTI

20 settembre 2018 Ambiente e sicurezza, Corsi, Tutti i mestieri

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di formazione base per lavoratori dipendenti, così come stabilito dall’art. 37 del Testo Unico sulla Sicurezza 81/08 e dall’Accordo Conferenza Stato Regioni del 21/12/2011. […]

EVID_dipendenti

CORSO SICUREZZA DIPENDENTI – AGGIORNAMENTO

19 settembre 2018 Ambiente e sicurezza, Corsi, Tutti i mestieri

Sono aperte le iscrizioni al corso di aggiornamento per la formazione base dei lavoratori dipendenti, così come stabilito dall’art. 37 del Testo Unico sulla Sicurezza 81/08 e dall’Accordo Conferenza Stato Regioni del […]

EVID_antincendio

CORSO AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO

19 settembre 2018 Ambiente e sicurezza, Corsi, Tutti i mestieri

Sono aperte le iscrizioni al corso di aggiornamento per addetti antincendio. Il corso è destinato a titolari, soci e collaboratori già in possesso dell’attestato di frequenza al corso antincendio che intendono […]

EVID_haccp

CORSO HACCP

19 settembre 2018 Alimentari, Ambiente e sicurezza, Corsi, Home, Panificatori, Pasticcerie e Gelaterie, Pizze asporto e Rosticcerie, Produzione pasta fresca

Sono aperte le iscrizioni al corso HACCP, rivolto ad alimentaristi titolari o collaboratori, così come stabilito dal Regolamento CE 852/2004 e L. R. 33 del 2009.   Il suddetto corso è strutturato in modo […]

EVID_aggiornamento-primo-soccorso

CORSO AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO DA 4 E 6 ORE

19 settembre 2018 Ambiente e sicurezza, Corsi, Tutti i mestieri

Sono aperte le iscrizioni al corso di aggiornamento per addetti primo soccorso, come previsto dall’ Art. 45 D.Lgs 81/08 – D.M. 388/03.   Per le aziende appartenenti ai gruppi B […]

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©