COPERTURE PER PISCINE

Archivio
  • Home    
  • COPERTURE PER PISCINE

Chi non desidera un po’ di refrigerio nelle lunghe e calde giornate d’estate? La soluzione più gettonata è sicuramente un tuffo in piscina! Questi ambienti balneari artificiali se non sono ben progettati possono essere dannosi. Ecco perché la commissione Sicurezza si è fatta carico di elaborare la norma UNI 11718.

 

Questo documento fornisce una classificazione delle coperture per piscine progettate per coprire lo specchio d’acqua della vasca, galleggianti o sospese al di sopra della superficie fino al livello del bordo vasca. Inoltre, definisce i requisiti prestazionali ed i relativi metodi di prova. La UNI 11718 può essere utilizzata da:

  • produttori: figura responsabile della produzione (progettazione e costruzione) della copertura o del sistema di copertura per piscina;
  • rivenditori: figura responsabile della rivendita della copertura o del sistema di copertura per piscina;
  • installatori: figura responsabile della posa in opera della copertura o del sistema di copertura per piscina;
  • consumatori: utilizzatori della copertura o del sistema di copertura per piscina.

 

Inoltre, il documento non si applica alle seguenti tipologie di coperture:

  • tensostrutture;
  • coperture pressostatiche;
  • strutture estensibili;
  • palline galleggianti;
  • coperture liquide per piscine;
  • fondi mobili.

 

 

Per informazioni:
Ufficio Aree di Mestiere – Marco Trussardi (Tel. 035.274.355; e-mail: marco.trussardi@artigianibg.com).

 

 

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©