INSTALLATORE DI CAPPOTTI TERMICI

Costruzioni, Edili, EDILIZIA
  • Home    
  • INSTALLATORE DI CAPPOTTI TERMICI

In edilizia l’isolamento termico è uno dei temi più studiati, questo perché se ben ideato consente di risparmiare energia in accordo con i principi di sostenibilità ambientali che “fanno bene” all’ambiente.

È per questo che il CTI – Comitato Termotecnico Italiano, ente federato UNI, si è occupato della realizzazione della norma UNI 11716.

Il documento definisce i requisiti relativi all’attività professionale dell’installatore di sistemi di isolamento termico a cappotto (ETICS).

Questi requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche identificate, in termini di conoscenza, abilità e competenza in conformità al Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework- EQF) e sono espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei, per quanto possibile, i processi di valutazione e convalida dei risultati dell’apprendimento. Infatti, la certificazione delle persone in conformità alla EN ISO/IEC 17024 è un processo di valutazione e convalida.

Per la figura professionale descritta nella UNI 11716 è riportato il livello dell’attività professionale in conformità a quanto previsto dall’EQF. Inoltre, si definiscono due livelli distinti:

  • Installatore base di sistemi ETICS;
  • Installatore caposquadra.

Per concludere all’interno della norma vengono citati i seguenti riferimenti normativi:

  • UNl/TR 11715 Isolanti termici per l’edilizia – Progettazione e messa in opera dei sistemi isolanti termici per l’esterno (ETICS);
  • UNI 11704 Attività professionali non regolamentate – Pittore edile – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza.

 

 

 

Per informazioni:
Ufficio Aree di Mestiere – Marco Trussardi (tel. 035.274.355; e-mail: marco.trussardi@artigianibg.com).

 

Per vedere le altre notizie sul tuo settore CLICCA QUI

 

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©