REVISIONE VEICOLI – PROBLEMATICHE CENTRI REVISIONE

Archivio
  • Home    
  • REVISIONE VEICOLI – PROBLEMATICHE...

Come noto, la nuova normativa riguardante i Centri di Revisione (Decreto 19/05/2017 di recepimento della direttiva europea 2014/45/UE) prevede una figura, quella dell’ispettore, in possesso di un maggiore livello di qualificazione rispetto all’attuale responsabile tecnico.

 

È stato istituito un tavolo di lavoro presso la Direzione Generale della Motorizzazione, al quale partecipa una delegazione di ANARA-Confartigianato, i cui obiettivi sono:

  • Arrivare a rendere conforme l’attuale standard formativo previsto per i responsabili tecnici alle più elevate competenze richieste dalla Direttiva;
  • Parallelamente all’individuazione del piano formativo per i nuovi ispettori, prevedere un idoneo e sostenibile percorso di aggiornamento che consenta alle aziende già in attività di adeguarsi al nuovo standard (ricordiamo che l’entrata in vigore del decreto è il 20 maggio 2018);
  • Affrontare il problema della terzietà dell’ispettore, trovando soluzioni concordate con la categoria.

 

Stante la complessità della materia sono previsti vari incontri del tavolo di lavoro, in tempi ravvicinati: provvederemo ad informare tempestivamente le aziende associate in merito a ogni sviluppo dei lavori.

 

 

Per informazioni:
Ufficio Aree di Mestiere – Giorgio Bianchi (tel. 035.274.317; e-mail: giorgio.bianchi@artigianibg.com).

 

 

Per vedere le altre notizie sul tuo settore CLICCA QUI

 

 

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©