PROBABILE SLITTAMENTO AL 2020 DELLA FINE DEL MERCATO TUTELATO. SE VUOI RISPARMIARE SULLE BOLLETTE SCEGLI ANCHE TU CENPI DI CONFARTIGIANATO!

Energia e gas, Energia e Gas Domestico, Home, Tutti i mestieri
  • Home    
  • PROBABILE SLITTAMENTO AL 2020 DELLA...

Nell’ultimo  anno abbiamo già fatto risparmiare ai nostri clienti 400 mila euro sulle bollette della luce e del gas rispetto alle condizioni della maggior tutela!

Lo diciamo con entusiasmo e con soddisfazione perché l’impegno di Confartigianato è sempre quello di trovare le soluzioni migliori e più vantaggiose per le imprese associate.

 

CEnPI (Confartigianato Energia Per le Imprese) ti consente di risparmiare fino al 23% sulla quota energia per l’energia elettrica e fino al 27% sulla materia prima gas (risparmi medi degli ultimi anni rispetto al mercato libero).

 

L’affidabilità di Confartigianato ti garantisce non solo dai rincari  (sono un esempio gli ultimi rincari applicati proprio sulle bollette del mercato tutelato) ma ti consiglia al meglio anche in vista della fine del mercato tutelato, originariamente prevista per il 2018, poi per il 2019 e che potrebbe slittare al 1° luglio 2020.

 

Cosa succederà alla fine del mercato tutelato?

E’ notizia di questi giorni la decisione del Governo di far slittare al 2020 il mercato libero dell’energia. Mancano ancora alcuni passaggi parlamentari, ma è quasi deciso che lo stop al regime di maggior tutela dei mercati energetici slitterà da luglio 2019 al luglio 2020.

Da questa data saremo costretti a dire addio al mercato tutelato dell’energia e del gas, dove le tariffe sono “calmierate” dall’Autorità per l’energia (ARERA).

Per tutti, cittadini e imprese, si apriranno le porte del mercato libero dell’energia elettrica e del gas, nel quale gli operatori possono determinare liberamente i prezzi di vendita. Le offerte saranno tante e tutte diverse e quindi chi oggi si avvale del servizio di maggior tutela dovrà: fare una ricerca approfondita delle offerte dei vari gestori, capire quale si adatta maggiormente alle proprie esigenze e tenere monitorati costantemente i prezzi applicati.

 

Perché scegliere CEnPI?

 

1) perché ha la forza dei numeri!

CEnPI, operando come gruppo di acquisto, seleziona i migliori fornitori e a negozia le tariffe più concorrenziali per le imprese e per le utenze domestiche. Più sono le aziende e le famiglie aderenti e più aumenta il peso commerciale di CEnPI: oggi CEnPI offre i suoi servizi su scala nazionale a 22.000 aziende e 18.000 famiglie circa. Al servizio si rivolgono non solo le aziende del settore artigiano, ma anche realtà commerciali, alberghi e ristoranti, professionisti, ecc

 

2) perché CEnPI è garantito dalla serietà e dall’affidabilità del nome di Confartigianato!

È il consorzio degli artigiani, per gli artigiani ed è libero da legami con i fornitori presenti sul mercato.

 

3) perché Confartigianato conosce e aiuta le sue imprese!

Solo CEnPI ti aiuta proponendoti l’offerta più conveniente e corrispondente ai tuoi consumi, senza costi nascosti e con percentuali di risparmio reali. Con CEnPI puoi arrivare a risparmiare più di una bolletta all’anno sulle forniture di energia elettrica e gas!

 

4) perché con CEnPI puoi stare tranquillo!

Lo Sportello CEnPI di Confartigianato Imprese Bergamo ti assiste gratuitamente in tutte le pratiche amministrative, ti seleziona la migliore offerta e si occupa per conto tuo di qualsiasi eventuale problema di fornitura.

 

5) perché a tua disposizione ci sono gli esperti di Confartigianato, persone fisiche e non un “call center”!

Per telefono o di persona presso i nostri uffici, con preparazione e cortesia, i nostri esperti risponderanno alle tue domande e potranno chiarire tutti i tuoi dubbi legati alle bollette e ai costi energetici, per valutare con te la convenienza del passaggio a CEnPI.

 

Per calcolare gratuitamente il tuo risparmio in bolletta CLICCA QUI

 

Inserisci tuoi dati e ti contatteremo senza impegno.

 

Oppure contattaci allo

SPORTELLO ENERGIA

Via Torretta 12 – 24125 Bergamo (tel. 035.274.217-327-337; energia@artigianibg.com).

 

 

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©