PIANO NEVE 2018-2019: LINEE GUIDA E NOVITÀ DA VIABILITÀ ITALIA ED AUTOSTRADE

Attualità, Autotrasporto merci conto terzi, Noleggio, Taxi, TRASPORTI, Trasporto
  • Home    
  • PIANO NEVE 2018-2019: LINEE GUIDA E...
Confartigianato Trasporti ha recentemente incontrato il Comandante della Polizia Stradale Giovanni Busacca, responsabile di Viabilità Italia e la società Autostrade Spa in merito al “Piano neve e pioggia ghiacciata per il 2018–2019”.
Le novità delle “linee guida” indirizzate ai Prefetti sono – quest’anno – molto interessanti e vanno nella direzione proposta dalla nostra associazione.
In sintesi, il Piano contiene:
  • la mappatura aggiornata delle aree e dei nodi della rete stradale e autostradale più esposti a criticità della circolazione stradale derivanti da precipitazioni nevose e pioggia ghiacciata;
  • l’elenco delle tratte stradali ed autostradali in cui sono vigenti le ordinanze che prescrivono l’uso di penumatici invernali o di avere a bordo le catene da neve;
  • la gestione coordinata delle emergenze invernali su aree geografiche vaste con interessamento di più concessionarie autostradali, un modello standard per le ordinanze dei Prefetti di divieto alla circolazione e maggiore flessibilità delle stesse;
  • le tratte autostradali e le aree di stoccaggio (interne o esterne all’autostrada) ove attuare il fermo temporaneo dei mezzi pesanti con massa a pieno carico superiore alle 7,5 t;
  • il costante coordinamento on line degli 87 COV (Centri Operativi Viabilità) presenti sul territorio nazionale;
  • la possibilità per le “pattuglie” (previo collegamento con la centrale) che presiedono le zone interessate di togliere il divieto alla circolazione in caso di miglioramento atmosferico;
  • aumento consistente di tutte le attività di comunicazione (in entrata ed in uscita) attraverso i comunicati di Viabilità Italia che saranno tempestivamente pubblicati sul relativo sito Web e diffusi sui diversi media.

 

Per quanto attiene all’iniziativa della società Autostrade Spa la stessa ha dichiarato che perseguirà l’obiettivo di operare in difesa del mantenimento della libera circolazione attuando i blocchi solamente in presenza di condizioni climatiche proibitive.
Per cui, in stretta relazione con la Polizia Stradale ed in particolare per i nodi stradali ed autostradali di Bologna e di Genova provvederà a mettere in azione oltre ad un maggiore numero di spazzaneve e spargisale anche nuovi mezzi tecnici che spruzzano sul manto stradale il cloruro di calcio (CaCl2) liquido a 50 gradi al fine di sghiacciare la carreggiata.
Inoltre, potranno essere composte carovane di veicoli pesanti con a capo gli spazzaneve a lame e seguiti da pattuglie di PS al fine di utilizzare il meno possibile l’accumulo dei veicoli in aree dedicate.
Società Autostrade, inoltre, riferisce che ha provveduto all’attivazione di una propria cabina di regia dell’emergenza interconnettendosi con i concessionari limitrofi al fine garantire la massima circolazione fino a dove ciò è possibile.

 

La Polizia Stradale raccomanda a tutti coloro che si metteranno in viaggio in questo periodo, di informarsi preventivamente sugli scenari meteo e sulle condizioni del traffico e di controllare lo stato di efficienza del veicolo e degli pneumatici.

 

 

Per informazioni:
Ufficio Aree di Mestiere – Danilo Bianchi (tel. 035.274.295; e-mail: 
danilo.bianchi@artigianibg.com).

 

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su "Accetto" ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close