DA REGIONE LOMBARDIA UN’ORDINANZA CON MISURE PIÙ RESTRITTIVE. SI ATTENDE ANCHE DECRETO DEL GOVERNO CON ALTRE MISURE

Alimentari, Ambiente e sicurezza, Appalti Pubblici, Attualità, Benessere, Consulenza lavoro-sindacale, Contabilità e gestione di impresa, Coronavirus, Costruzioni, Home, Immagine, arte e comunicazione, Impiantistica, Paghe, Produzione e subfornitura, Servizi, Trasporto
  • Home    
  • DA REGIONE LOMBARDIA UN’ORDINANZA CON...

Nella serata di ieri Regione Lombardia, in considerazione dell’evolversi dell’emergenza sanitaria, ha emanato l’Ordinanza n.514 del 21 marzo 2020 che introduce nuove misure per contenere la diffusione e il contagio.

 

In particolare, sono state sospese ulteriori attività (a titolo d’esempio le attività di cantiere), oltre a quelle già ferme dai precedenti provvedimenti dei giorni scorsi.

 

Le disposizioni dell’ordinanza sono già efficaci e producono effetto da domenica 22/03/2020 fino al 15/04/2020.

 

Nella stessa serata di ieri, il Governo ha contestualmente annunciato un provvedimento volto ad estendere misure più rigide in tutto il Paese, tramite pubblicazione di un nuovo decreto previsto nella giornata di oggi.

 

In attesa di poter leggere il testo ufficiale del Decreto, fare il necessario confronto tra i due provvedimenti e avere un quadro più completo delle attività che potranno proseguire anche nei prossimi giorni sul nostro territorio, vi chiediamo cortesemente di attendere. Sarà ns. cura avvisarvi immediatamente.

 

 

Clicca di seguito per scaricare L’ORDINANZA DI REGIONE LOMBARDIA

 

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

agosto

21ago11:0012:00Domenica 21 Agosto 11:00 | Visita guidata in Carrara "Da sfondo a protagonista. Il paesaggio in Carrara"

settembre

11set07:3013:00Domenica 11 Settembre 07:30 | Strabergamo 2022

12set18:0020:00Lunedì 12 Settembre 18:00 | Seminario sull'influenza dei cicli lunari nel mondo estetico

13set17:3019:00Martedì 13 Settembre ore 17:30-19:00 | Evento online I martedì dell'Innovazione | Horizon Europe

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X