DA REGIONE LOMBARDIA UN’ORDINANZA CON MISURE PIÙ RESTRITTIVE. SI ATTENDE ANCHE DECRETO DEL GOVERNO CON ALTRE MISURE

Alimentari, Ambiente e sicurezza, Appalti Pubblici, Attualità, Benessere, Consulenza lavoro-sindacale, Contabilità e gestione di impresa, Coronavirus, Costruzioni, Home, Immagine, arte e comunicazione, Impiantistica, Paghe, Produzione e subfornitura, Servizi, Trasporto
  • Home    
  • DA REGIONE LOMBARDIA UN’ORDINANZA CON...

Nella serata di ieri Regione Lombardia, in considerazione dell’evolversi dell’emergenza sanitaria, ha emanato l’Ordinanza n.514 del 21 marzo 2020 che introduce nuove misure per contenere la diffusione e il contagio.

 

In particolare, sono state sospese ulteriori attività (a titolo d’esempio le attività di cantiere), oltre a quelle già ferme dai precedenti provvedimenti dei giorni scorsi.

 

Le disposizioni dell’ordinanza sono già efficaci e producono effetto da domenica 22/03/2020 fino al 15/04/2020.

 

Nella stessa serata di ieri, il Governo ha contestualmente annunciato un provvedimento volto ad estendere misure più rigide in tutto il Paese, tramite pubblicazione di un nuovo decreto previsto nella giornata di oggi.

 

In attesa di poter leggere il testo ufficiale del Decreto, fare il necessario confronto tra i due provvedimenti e avere un quadro più completo delle attività che potranno proseguire anche nei prossimi giorni sul nostro territorio, vi chiediamo cortesemente di attendere. Sarà ns. cura avvisarvi immediatamente.

 

 

Clicca di seguito per scaricare L’ORDINANZA DI REGIONE LOMBARDIA

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Per avere più informazioni CLICCA QUI. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close