GREEN PASS, adempimenti dei clienti e dei ristoratori alla luce del DL 105/2021

Alimentari, ALIMENTAZIONE, Coronavirus, Panificatori, Pasticcerie e Gelaterie, Pizze asporto e Rosticcerie, Produzione pasta fresca
  • Home    
  • GREEN PASS, adempimenti dei clienti e...

Sono state ricevute richieste di chiarimenti in ordine alla disposizione di cui all’art. 3 del D.L. n.105/2021, pubblicato su G.U. del 23 luglio 2021, che regolamenta a partire dal 6 agosto prossimo, mediante il possesso di idonea Certificazione Verde Covid-19 (cosiddetto Green Pass) l’accesso a diversi servizi ed attività tra cui i servizi di ristorazione svolti da qualsiasi esercizio, (bar, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, pizzerie, etc.), per il consumo al tavolo, al chiuso.

 

Le modalità per effettuare le verifiche sul possesso di idonea certificazione per l’accesso ai locali da parte dei titolari dell’esercizio o loro delegati sono contenute nel DPCM 17 giugno 2021 recante “Disposizioni attuative dell’articolo 9, comma 10, del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, relativo a «Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19»”.

 

Secondo l’art. 13 comma 1 del provvedimento la verifica delle Certificazioni Verdi COVID-19 è effettuata mediante la lettura del codice a barre bidimensionale (QR Code), utilizzando esclusivamente l’applicazione mobile, denominata VerificaC19, che consente di controllare l’autenticità, la validità e l’integrità della certificazione, e di conoscere le generalità dell’intestatario. Per la lettura occorre scaricare un’apposita app  in funzione del sistema usato dei propri dispositivi smartphone o tablet (IOS o ANDROID).

IOS: https://apps.apple.com/it/app/verificac19/id1565800117

Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.ministerodellasalute.verificaC19&hl=it&gl=US

 

 

Per la verifica della corrispondenza tra chi mostra la certificazione e l’intestatario della stessa può essere richiesta dal verificatore, secondo quanto previsto al comma 4 dell’art. 13 richiamato, l’esibizione di un documento d’identità.

 

Si evidenzia inoltre che al momento le norme vigenti non impongono il possesso del Green Pass da parte del personale dipendente delle imprese di ristorazione, anche se sono stati manifestati sulla stampa intendimenti da parte del Governo di rendere obbligatoria con un prossimo decreto la certificazione per tali lavoratori, sulla quale i sindacati potrebbero confermare la loro contrarietà, già espressa per la generalità dei dipendenti in risposta alle richieste di Confindustria.

 

Confartigianato Bergamo ha realizzato una cartellonistica informativa per i clienti, Scopri di più: clicca qui

 

Per scaricare il DECRETO-LEGGE 23 luglio 2021, n. 105 CLICCA QUI

 

Per scaricare il DPCM 17 giugno CLICCA QUI

 

Per informazioni:

Ufficio Aree di Mestiere – Alfredo Perico (Tel. 035.274.292; e-mail: alfredo.perico@artigianibg.com).

 

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Per avere più informazioni CLICCA QUI. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close