NUOVA NORMA UNI PER IL PROFESSIONISTA DEL BENESSERE PSICOFISICO

Archivio
  • Home    
  • NUOVA NORMA UNI PER IL PROFESSIONISTA...

La tutela del benessere e della salute degli individui è uno dei temi cardine di questi tempi. Mai come negli ultimi anni abbiamo assistito al nascere di attività relative proprio alla cura e salute della persona. È per questo motivo che nell’ambito delle professioni non regolamentate la commissione omonima ha elaborato la norma UNI 11713.

Questo documento definisce i requisiti relativi all’attività professionale del professionista del benessere psicofisico tramite il massaggio bionaturale, ossia un operatore professionista che opera in piena autonomia nel campo del benessere individuale e sociale attraverso l’utilizzo del massaggio e metodiche naturali non invasive.

Questi requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche identificati, in termini di conoscenza, abilità e competenza in conformità al Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework – EQF) e sono espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei, per quanto possibile, i processi di valutazione e convalida dei risultati dell’apprendimento.

Nella norma la figura del professionista del benessere psicofisico tramite il massaggio bionaturale è articolata in due livelli professionali: junior a senior.

Per ciascuno dei due livelli è inoltre riportato il livello dell’attività professionale in conformità a quanto previsto dallo EQF.

Il professionista interviene nel processo di benessere della persona, stimolando la migliore espressione delle sue risorse vitali e favorendo il suo riequilibrio bio-energetico. Il modello culturale di riferimento risiede nell’approccio olistico-sistemico, che fornisce una chiave di lettura dove tutto è interconnesso, nello specifico: manualità, ambiente (setting ), abilità empatiche e relazionali, linguaggio.

La UNI 11713 non si applica alle discipline della Ayurveda, Kinesiologia, Naturopatia, Riflessologia, Shiatsu e Tuina.

Per concludere al suo interno troviamo i seguenti riferimenti normativi:

  • UNI CEI EN ISO/IEC 17024 Valutazione della conformità – Requisiti generali per organismi che operano nella certificazione delle persone
  • CEN Guide 14 Common policy guidance for addressing standardization on qualification of professions and personnel

 

 

Per informazioni:
Ufficio Aree di Mestiere – Marco Trussardi (tel. 035.274.355; e-mail: marco.trussardi@artigianibg.com).

 

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su "Accetto" ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close