RESTAURO, AL VIA IL TAVOLO CON I SINDACATI PER IL CONTRATTO DI LAVORO

Archivio
  • Home    
  • RESTAURO, AL VIA IL TAVOLO CON I...

Il 22 marzo scorso Confartigianato Restauro, Cna Artistico e Tradizionale, Casartigiani, Claai, con l’assistenza delle rispettive Confederazioni, e le organizzazioni sindacali dei lavoratori Feneal-Uil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil, hanno ufficialmente aperto il tavolo per la piena copertura contrattuale delle imprese di “Conservazione e Restauro di opere d’Arte”.
In Italia operano circa 3.500 imprese del Restauro cosiddetto specialistico, di cui 2.800 circa sono artigiane, ad oggi ancora prive di una specifica e dedicata normativa contrattuale sottoscritta dalle organizzazioni datoriali e organizzazioni sindacali comparativamente più rappresentative.
Nell’ambito dell’incontro le Parti Sociali del settore hanno condiviso di avviare congiuntamente un confronto con le Istituzioni competenti (a partire dal Ministero del Lavoro e dal Ministero dei Beni Culturali) che sostenga con i necessari interventi il percorso negoziale.
La trattativa avrà lo scopo di offrire alle imprese un moderno strumento contrattuale specifico e di riconoscere ai lavoratori del Restauro la professionalità e le adeguate tutele.

 

 

Per informazioni:

Ufficio Aree di Mestiere – Alfredo Perico (Tel. 035.274.292; e-mail: alfredo.perico@artigianibg.com).

 

 

Per vedere le altre notizie sul tuo settore CLICCA QUI

 

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News


CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su "Accetto" ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close