• Home    
  • RICONOSCIMENTO DI ATTIVITÀ STORICHE E...

Nella promulgazione della L.R. 5/2019 “Valorizzazione delle attività storiche e di tradizione. Modifiche alla legge regionale 2 febbraio 2010, n. 6 (Testo unico delle leggi regionali di commercio e fiere)”, Regione Lombardia ha disposto l’estensione del titolo di attività storiche anche a quelle artigianali, riconoscendone la funzione economica e sociale, ed introducendo incentivi, agevolazioni e possibili sgravi fiscali. Con Deliberazione di Giunta X/1503 dell’8 aprile u.s., la Giunta Regionale Lombarda ha approvato i nuovi criteri per il riconoscimento delle attività storiche.

 

Sono molte le attività artigiane interessate da questo bando regionale. Acconciatori ed estetiste, orafi, fotografi, lavanderie, pasticcerie e gelaterie, panetterie, calzolai, autoriparatori per fare solo qualche esempio di attività artigiane. In pratica tutte le imprese artigiane caratterizzate da attività fronte strada.

Ai sensi dell’art. 148 bis della L.R. 6/2010 sono considerate attività storiche e di tradizione quelle caratterizzate da una combinazione di fattori legati:

  • alla continuità nel tempo della gestione, soddisfatto solo nel caso di attività svolta per un periodo non inferiore a quaranta anni senza interruzione di continuità; la sospensione per un periodo continuativo non superiore a un anno non viene considerata interruzione di continuità
  • alla continuità dell’insegna e della merceologia offerta
  • alla collocazione in strutture architettoniche, artistiche e decorative di pregio, nonché in contesti urbani di particolare interesse
  • al mantenimento di attrezzature storiche
  • alla espressività sociale, economica e culturale dell’offerta e dell’ambientazione in stretta coerenza con il contesto locale.

Il riconoscimento e l’iscrizione nell’elenco regionale delle attività storiche e di tradizione è di competenza di Regione Lombardia.

 

Le proposte di riconoscimento dovranno essere presentate:

  • entro il 15 settembre di ogni anno; il provvedimento di riconoscimento entro il 15 ottobre per candidature presentate dal 16/2 al 15/9;
  • ed entro il 15 febbraio di ogni anno; il provvedimento di riconoscimento entro il 15 marzo per candidature presentate dal 16/9 al 15/2.

 

Sei interesato ad otternere il riconoscimento di attività storica e di tradizione?

 

Contattaci:

Ufficio Aree di Mestiere – Alfredo Perico (Tel. 035.274.292; e-mail: alfredo.perico@artigianibg.com).

 

 

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Per avere più informazioni CLICCA QUI. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close