• Home    
  • TECH FAST: NUOVO BANDO DA REGIONE...

Con diciannove milioni di euro, Regione Lombardia si mette in gioco per accelerare l’innovazione e quindi sostenere la competitività di micro, piccole e medie imprese lombarde anche a livello internazionale.

 

In particolare, la misura “Tech Fast” finanzierà i progetti di sviluppo sperimentale e le innovazioni tecnologiche e digitali delle PMI, relative ad esempio a Cybsersecurity, Cloud, Big Data, Manifattura Additiva puntando a implementare meccanismi virtuosi di accelerazione dell’innovazione, tramite progetti di sviluppo sperimentale e di innovazione di processo – sviluppo di prototipi, di prodotti pilota, test e convalida di prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati – e progetti di digitalizzazione delle PMI lombarde.

Il sostegno previsto sarà pari al 50% delle spese ammissibili fino a un massimo di 250 mila euro per soggetto a fronte di un investimento minimo di 80 mila euro, sono ammessi a finanziamento i seguenti interventi:

  • Sviluppo sperimentale di innovazione di processo (nell’ambito dei quali possono essere ricomprese anche attività di trasformazione digitale quali – ad esempio – advanced manufacturing solutions, addittive manufacturing, realtà aumentata, simulation, industrial internet, cloud, cybersecurity, big data);
  • solo sviluppo sperimentale.

Altro dato di rilievo, i progetti dovranno essere legati alle aree di specializzazione intelligente (S3) di Regione Lombardia (Aerospazio, Agroalimentare, Eco-Industria, Industrie creative e culturali, Industria della salute, Manifatturiero avanzato, Mobilità sostenibile).

 

I progetti dovranno essere realizzati da ciascuna PMI in una sede operativa sul territorio Lombardo e avviati successivamente alla presentazione della domanda di partecipazione al bando attuativo (di prossima emanazione).

Le PMI potranno richiedere l’agevolazione, ad esempio, per spese di personale, strumentazioni e attrezzature, costi per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne, costi per servizi di consulenza, materiali e forniture, oltre che per la copertura di spese generali (per il 15% delle spese di personale).

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi Online all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it a partire dalle ore 14:00 del 5 luglio 2021. Il bando, attuato tramite procedimento valutativo a sportello, rimarrà aperto sino ad esaurimento della dotazione finanziaria e comunque entro e non oltre le ore 14:00 del 31 dicembre 2021.

L’accesso al Sistema informatico per la presentazione della domanda potrà essere effettuato esclusivamente tramite identità digitale SPID, ovvero tramite Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o Carta di Identità Elettronica (CIE) con PIN dispositivo.

I progetti dovranno esser realizzati entro 12 mesi dalla data di pubblicazione del decreto di concessione dell’agevolazione e comunque entro e non oltre il 31/05/2023, fissato come termine ultimo per la trasmissione della rendicontazione.

Per presentazione domande e assistenza: Ufficio innovazione e competitività 035.274.291/035.274.327 innovazione@artigianibg.com

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

maggio

25mag18:0020:00Mercoledì 25 Maggio ore 18:30 | Seminario dedicato agli aggiornamenti degli attestati FER - Polo di Grumello del Monte

26mag14:3018:30Giovedì 26 Maggio ore 14:30-18:30 | Evento formativo Pulitore Qualificato 2023 - quarto appuntamento

30mag18:3020:30Lunedì 30 Maggio ore 18:30 | Assemblea Generale dei soci - Parte Privata

giugno

11giu06:3019:30Sabato 11 Giugno | Area Produzione/Subfornitura: transfer gratuito per MECSPE Bologna 2022

19giu11:0012:00Domenica 19 Giugno ore 11:00 | Visita guidata in Carrara "Iconografie e allegorie in Carrara"

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X