ENERGIA: DAL MERCATO TUTELATO AL SERVIZIO A TUTELE GRADUALI

Attualità, Energia e gas, Energia e Gas Domestico, Home, Tutti i mestieri
  • Home    
  • ENERGIA: DAL MERCATO TUTELATO AL...

Ricordiamo che dal 1° gennaio 2021 ha avuto inizio il progressivo passaggio dal mercato tutelato al mercato libero, attraverso la graduale rimozione della tutela di prezzo, per le utenze energetiche relative a:

  • piccole imprese con un numero di dipendenti tra 10 e 50 e/o fatturato annuo compreso tra 2 e 10 milioni di euro, titolari di contatori in “bassa tensione” (“BT”)
  • micro-imprese con meno di 10 dipendenti e fatturato annuo non superiore a 2 milioni di euro, titolari di almeno un “contatore” con potenza contrattualmente impegnata superiore a 15 kW,

 

Queste utenze, se non hanno già un fornitore di energia elettrica sul mercato libero, vengono automaticamente assegnate per sei mesi al SERVIZIO A TUTELE GRADUALI (STG), senza alcuna interruzione nell’erogazione della fornitura di energia elettrica.

 

Di cosa si tratta?

Il SERVIZIO A TUTELE GRADUALI (STG) è il servizio predisposto dall’ARERA (Autorità di regolazione per Energia, Reti e Ambiente) per accompagnare il passaggio al mercato libero delle piccole imprese e delle microimprese sopraindicate.

 

Il passaggio al servizio Tutele Graduali avviene senza cambio del fornitore: dunque, tale spostamento potrebbe passare inosservato, ma effettivamente cambiano le condizioni economiche applicate, poiché viene meno la tutela sul prezzo.

 

In questa fase gli esercenti la maggior tutela contatteranno i clienti finali non domestici, titolari di punti di prelievo connessi in bassa tensione con potenza inferiore o uguale ai 15 kW, per richiedere un’autocertificazione che attesti il possesso dei requisiti dimensionali della microimpresa.

 

E dopo?

Dal 1° luglio 2021 in poi i clienti che non avranno ancora scelto un nuovo fornitore sul libero mercato verranno passati d’ufficio ad un fornitore attribuito dall’Autorità, selezionato attraverso specifiche procedure concorsuali.

 

Gli interessati riceveranno una comunicazione contenente i riferimenti del nuovo fornitore, la data di attivazione del servizio e le condizioni di erogazione e il diritto di recedere dal contratto.

 

Clienti domestici e altre microimprese

Per i clienti domestici e per tutte le altre microimprese (potenza impegnata inferiore a 15 kW) l’uscita dal mercato tutelato è prevista per il 1° gennaio 2023 (come stabilito dal “Decreto Milleproroghe” recentemente approvato) ed è importante sottolineare che la procedura attualmente in corso per le Pmi molto probabilmente verrà presa in considerazione anche per la transizione delle famiglie verso il mercato libero.

In quest’ultimo caso i numeri sono molto alti, se si pensa che su un totale di oltre 29,6 milioni di punti attivi, sono ancora 13,2 milioni le famiglie che sono ancora nel mercato tutelato.

 

 

Il nostro consiglio

Per non trovarsi impreparati davanti a un cambio di fornitore imposto, consigliamo di contattare lo Sportello Energia e Gas ai numeri: 035.274.217-327-337; e-mail: energia@artigianibg.com per ricevere la necessaria consulenza e fissare un check up gratuito della propria situazione contrattuale e valutare le opportunità di risparmio del nostro consorzio Cenpi.

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Per avere più informazioni CLICCA QUI. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close