Impiantistica. Il Responsabile Tecnico e le scadenze FER e F-GAS: quattro seminari sul territorio

CAIT, Caldaisti, Elettricisti, Eventi, Frigoristi, Home, Impiantistica, Lobby e rappresentanza, Termoidraulici
  • Home    
  • Impiantistica. Il Responsabile Tecnico...

Ci sono due importantissimi adempimenti che riguardano i Responsabili Tecnici delle imprese termoidrauliche ed elettriche-elettroniche (D.M. 37/08), in assenza dei quali si corre il rischio di vedersi bloccare le certificazioni e la stessa operatività aziendale:

 

  • l’aggiornamento triennale della qualifica professionale F.E.R. per continuare ad operare su impianti alimentati da fonti a energia rinnovabile (fotovoltaico, energia solare termica, pompe di calore, biomasse),
  • e il rinnovo del “Patentino F-Gas”, per chi installa, ripara e fa manutenzione ad apparecchiature contenenti gas fluorurati a effetto serra considerato che molti di essi sono prossimi alla scadenza.

 

Il Responsabile Tecnico in possesso dei requisiti tecnico-professionali previsti dall’articolo 4 del  D.M. 37/08 è infatti la figura di riferimento delle attività normate dal medesimo decreto, il soggetto a cui è devoluta la totale responsabilità della conduzione tecnica dell’impresa, e deve avere un rapporto di immedesimazione con la stessa, nel senso più stretto della definizione (il comma 2 dell’art. 3 del D.M. 37/2008, dispone infatti che il Responsabile Tecnico possa svolgere tale funzione per una sola impresa).

 

Le attuali norme nazionali prevedono che l’azienda debba obbligatoriamente aggiornare i propri requisiti tecnici:

  • ogni tre anni per operare nel campo delle F.E.R. (Fonti Energetiche Rinnovabili)
  • ogni cinque anni per operare nel campo degli F-Gas per la certificazione aziendale
  • ogni dieci anni per operare nel campo degli F-Gas per la qualifica delle persone (Patentino)

 

Pertanto, coloro che sono in possesso della certificazione della persona per operare nel campo degli F-Gas, a partire dal prossimo anno dovranno fare attenzione alla scadenza del patentino che ha una durata di dieci anni: i primi patentini, ottenuti nel 2013, scadranno infatti il mese di febbraio 2023 e dovranno essere rinnovati.

 

Ricordiamo che dopo la data di scadenza il patentino decade e non è più possibile operare.

 

Per evitare di avere periodi non coperti dalla certificazione e il blocco operativo, è quindi necessario muoversi per tempo e inoltrare la domanda all’ente di certificazione che va fatto almeno 60 giorni prima della scadenza.

 

Per permettere ai Responsabili Tecnici di non incappare nel blocco delle proprie certificazioni e di conseguenza dell’operatività aziendale, Confartigianato Imprese Bergamo promuove quattro seminari gratuiti di approfondimento, distribuiti sul territorio:

 

IL RESPONSABILE TECNICO D.M. 37/08 SCADENZE F-GAS / F.E.R.
L’importanza di non farsi trovare impreparati

 

Gli incontri, aperti a tutti i Responsabili Tecnici, chiariranno, grazie al supporto di esperti del settore, tutti gli aspetti operativi e i percorsi formativi mirati a questo scopo.

 

Il programma dei seminari, che si terranno dalle 18.30 alle 20.00, sarà così strutturato:

 

PROGRAMMA

Registrazione Partecipanti

 

Apertura lavori

(Intervento del Presidente e/o del Rappresentante di Polo)

 

La Figura del Responsabile Tecnico DM 37/08 in ambito F.E.R. e F-Gas

Marco Trussardi (Responsabile Ufficio Aree di Mestiere Confartigianato Imprese Bergamo)

 

La Certificazione della Persona: percorso per l’ottenimento, scadenze e rinnovo 2023

Dott.ssa Gabriella Fasulo (Responsabile Ufficio Formazione Confartigianato Imprese Bergamo)

 

La certificazione dell’Impresa: percorso per ottenimento e mantenimento

Geom. Renzo Lo Iacono (Ufficio Innovazione e Competitività – Sportello Appalti/SOA Confartigianato Imprese Bergamo)

 

Banca Dati F-GAS Nazionale – CURIT (Catasto Unico Regionale Impianti Termici) Regione Lombardia

Dott. Mauro Porrini (Ufficio Aree di Mestiere – Sportello CAIT / F-Gas Confartigianato Imprese Bergamo)

 

 

Di seguito le date dei quattro seminari: scegli quella più vicina a te.

 

Lunedì 26 settembre ore 18.30

BERGAMO

(Sede Confartigianato Imprese Bergamo – Auditorium “Calegari”, Via Torretta 12)

 

Lunedì 03 ottobre ore 18.30

TREVIGLIO

(Uffici di Delegazione di Treviglio, via Caravaggio 45/47)

 

Lunedì 10 ottobre ore 18.30

SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII

(Sala Civica, piazza Giovanni Paolo II)

 

Lunedì 17 ottobre ore 18.30

ALBINO

(Auditorium comunale “Benvenuto e Mario Cuminetti”, viale Aldo Moro 2/4)

 

 

Per iscriverti compila il form qui sotto:

Iscrizione seminari FER e FGAS 2022

  • Per dare seguito alla tua richiesta ci servono i tuoi dati di contatto e le informazioni richieste in questo form, allo scopo di poter dare seguito alla stessa e rispondere. Il conferimento dei dati è quindi necessario. I dati saranno inoltre inseriti nella nostra banca dati ed utilizzati per l’invio di materiale informativo sulle novità rilevanti per l’artigianato e la micro e PMI, sulla base del legittimo interesse di Confartigianato a mantenere gli imprenditori e le loro famiglie informati sulle opportunità di innovazione e crescita e di fornire informazioni su temi di interesse aziendale. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali, consulta la pagina: Informativa privacy


  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

 

 

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Aree di Mestiere – Sportello Impiantisti (Referente Marco Trussardi – tel. 035.274.355; e-mail: marco.trussardi@artigianibg.com).

 

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

settembre

Nessun evento

ottobre

03ott18:3020:00Lunedì 3 Ottobre ore 18:30 | Seminario dedicato agli aggiornamenti degli attestati FER e FGAS - Polo di Treviglio

04ott17:3019:00Martedì 4 Ottobre ore 17:30-19:00 | Evento online I martedì dell'Innovazione | Blended Finance

10ott18:3020:00Lunedì 10 Ottobre ore 18:30 | Seminario dedicato agli aggiornamenti degli attestati FER e FGAS

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X