ORAFI E OROLOGIAI: PER LA SICUREZZA MEGLIO FAR ABBASSARE LA MASCHERINA ALL’INGRESSO. UNA LOCANDINA PER INFORMARE LA CLIENTELA

Coronavirus, Home, Immagine, arte e comunicazione
  • Home    
  • ORAFI E OROLOGIAI: PER LA SICUREZZA...

Il contenimento dell’epidemia da coronavirus prevede alcuni obblighi fondamentali, tra i quali, oltre al distanziamento sociale (un metro di distanza tra le persone in tutti i luoghi frequentati), c’è quello di tenere sul volto la mascherina.

 

Per alcune attività artigiane, e in particolare per orafi e orologiai, questo importante presidio di sicurezza sanitaria può tuttavia ostacolare un altro tipo di sicurezza, quella contro furti e rapine.

Il non corretto riconoscimento visivo, e da parte degli strumenti di videosorveglianza, del volto dei clienti può infatti indurre in errore il gestore del negozio o laboratorio e consentire l’accesso a persone non identificate.

 

Per garantire quindi l’identificazione del volto dei clienti prima dell’accesso al negozio o laboratorio, è opportuno chiedere a chi intende accedere di abbassare la mascherina e rivolgere lo sguardo verso la telecamera di sorveglianza esterna.

 

Per favorire questo tipo di informazione ai clienti, Confartigianato Imprese Bergamo ha predisposto una locandina che vi invitiamo ad esporre all’ingresso per avvisare i vostri clienti sulle modalità di accesso ai locali.

 

Per scaricare la locandina CLICCA QUI

 

Per maggiori informazioni:

ufficio Aree di Mestiere – Alfredo Perico (tel. 035.274.292 – e-mail: alfredo.perico@artigianibg.com).

 

 

 

 

 

 

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Per avere più informazioni CLICCA QUI. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close