AUTOTRASPORTO: INCENTIVO INVESTIMENTI PER IL BIENNIO 2020-2021
PUBLICATO IL DECRETO ATTUATIVO

Autotrasporto merci conto terzi, Bandi, voucher e incentivi, Finanziamenti e contributi, Home, TRASPORTI, Trasporto, Tutti i bandi e le agevolazioni
  • Home    
  • AUTOTRASPORTO: INCENTIVO INVESTIMENTI...

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 206 del 19 agosto 2020 il Decreto Direttoriale n.145 del 7 agosto 2020 recante le disposizioni di attuazione del D.M. n. 203 del 12 maggio 2020 che disciplina le modalità di erogazione dei contributi a favore degli investimenti delle imprese di autotrasporto, per l’annualità 2020/2021.

L’avvio del procedimento relativo alle domande di ammissione ai benefici è articolato in due fasi distinte e successive:

  1. La fase di prenotazione;
  2. La successiva fase di rendicontazione dell’investimento.

 

Sono previsti due distinti periodi di prenotazione degli incentivi: il primo dal 1° ottobre 2020 al 16 novembre 2020 ed il secondo dal 14 maggio 2021 al 30 giugno 2021, all’interno dei quali gli aspiranti ai benefici potranno presentare domanda di accesso all’incentivo.

Ogni impresa ha diritto di presentare una sola domanda anche per più di una tipologia di investimenti per i quali viene richiesto l’incentivo.

Possono inoltrare domanda le imprese di autotrasporto di cose per conto di terzi che acquistano veicoli a trazione alternativa (LNG, CNG, Ibrida e Full Electric), rottamano e contestualmente acquistano veicoli euro VI e veicoli commerciali leggeri, acquistano rimorchi e semirimorchi per trasporto combinato ferroviario e marittimo o acquistano casse mobili.

All’interno del primo periodo di incentivazione, a partire dalle ore 10,00 del 1° ottobre 2020 e entro e non oltre le ore 8,00 del 16 novembre 2020, e del secondo periodo di incentivazione, dalle ore 10,00 del 14 maggio 2021 e entro e non oltre le ore 8,00 del 30 giugno 2021, le istanze potranno essere presentate esclusivamente attraverso l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dell’impresa, all’indirizzo ram.investimenti2020@legalmail.it.

L’istanza dovrà essere inoltrata dall’indirizzo PEC dell’impresa, a pena di inammissibilità, unitamente alla seguente documentazione:

  • modello di istanza debitamente compilato, attraverso apposito format informatico, in tutte le sue parti e firmato con firma digitale dal legale rappresentante o procuratore dell’impresa. Il modello informatico di tipo «pdf editabile» dovrà essere compilato e salvato senza ulteriore scansione e potrà essere reperito, entro il 21 settembre 2020, sul sito web del soggetto gestore all’indirizzo http://www.ramspa.it/. Al suddetto indirizzo web sarà possibile ottenere tutte le informazioni tecniche, utili per la compilazione del suddetto modello.
  • copia del documento di riconoscimento in corso di validità del legale rappresentante o procuratore dell’impresa;
  • eventuale idoneo atto di delega in caso di presentazione della domanda tramite procuratore;
  • copia del contratto di acquisizione dei beni oggetto d’incentivazione, comprovante quanto dichiarato nel modello di istanza, avente data successiva a quella di entrata in vigore del decreto ministeriale 12 maggio 2020 n. 203 e debitamente sottoscritto dalle parti. Il contratto dovrà inoltre essere firmato con firma digitale dal legale rappresentante o dal procuratore dell’impresa e contenere, nel caso di acquisto di rimorchi o semirimorchi, l’indicazione del costo di acquisizione dei dispositivi innovativi di cui all’articolo 3, comma 5, lettera a) del decreto ministeriale n. 203/2020.

Ai soli fini della formazione dell’ordine di prenotazione faranno fede la data e l’ora di invio dell’istanza inoltrata tramite posta elettronica certificata (PEC).

Nella successiva fase di rendicontazione tutti i soggetti che hanno presentato domanda nel primo e secondo periodo di incentivazione, hanno l’onere di fornire la prova che l’investimento è stato avviato in data successiva alla pubblicazione del decreto ministeriale n. 203/2020 nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica (investimenti effettuati dal 28 luglio 2020); questo costituisce un presupposto per l’ammissione all’erogazione del contributo.

Le imprese che hanno presentato istanza nel primo periodo di incentivazione, dovranno trasmettere, a decorrere dalle ore 10,00 del 1° dicembre 2020 ed entro le ore 16,00 del 30 aprile 2021,  utilizzando l’apposita piattaforma informatica, oltre alla documentazione tecnica specificata all’interno del decreto direttoriale, la prova documentale dell’integrale pagamento del prezz attraverso la produzione della relativa fattura debitamente quietanzata, da cui risulti il prezzo del bene e, per le acquisizioni relative a rimorchi e semirimorchi, anche il prezzo pagato per i dispositivi innovativi di cui all’art. 3, comma 5, lettera a) del decreto ministeriale 12 maggio 2020, n. 203.

 

Invece le imprese che hanno presentato istanza nel secondo periodo di incentivazione, dovranno espletare la suddetta procedura di rendicontazione a decorrere dalle ore 10,00 del 15 luglio 2021 ed entro le ore 16,00 del 15 dicembre 2021.

 

La guida all’utilizzo della suddetta piattaforma informatica sarà disponibile sul sito http://www.ramspa.it/ entro la data del 20 novembre 2020.

Le credenziali di accesso al sistema informatico verranno trasmesse all’interessato all’indirizzo PEC dell’impresa, mittente dell’istanza.

 

 

Per informazioni:
Aree di Mestiere – Carmelo Davì (tel. 035.274.340; e-mail: carmelo.davi@artigianibg.com).

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Per avere più informazioni CLICCA QUI. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close