DPCM 2 MARZO 2021: ACCONCIATORI ED ESTETISTI CHIUSI IN ZONA ROSSA

Acconciatori, Benessere, BENESSERE, Coronavirus, Estetiste
  • Home    
  • DPCM 2 MARZO 2021: ACCONCIATORI ED...

È stato firmato dal presidente del Consiglio il nuovo DPCM 2 marzo 2021 che regolamenta spostamenti e attività nell’emergenza sanitaria da Covid19 e che sarà in vigore dal 6 marzo fino al 6 aprile.

 

Per quanto riguarda le misure di diretto interesse del settore Benessere , il DPCM dispone all’art. 47 la sospensione, nelle zone rosse, delle attività inerenti servizi alla persona, diverse da quelle individuate nell’allegato 24. Da tale allegato, è stata esclusa l’attività di ‘Servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere’ precedentemente prevista nello stesso allegato 24 al DPCM del 3 novembre 2020. Per effetto di tale disposizione, pertanto, anche i saloni di acconciatura – oltre ai centri estetici – operanti nelle zone rosse devono restare chiusi.

 

Con riferimento alle zone arancioni, il comma 2 dell’art. art. 34 conferma il divieto di ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un Comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune.

Sempre all’art.34 comma 4, consente gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a cinquemila abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia.

 

Per quanto riguarda lo svolgimento delle attività nei centri commerciali durante il fine settimana, l’art. 26, comma 2, ha previsto in modo esplicito che – in aggiunta a farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, di prodotti agricoli e florovivaistici, tabacchi, edicole e librerie – le uniche attività consentite sono quelle di lavanderie e tintorie. Tale puntualizzazione conferma che tutte le altre attività di servizi alla persona ubicate nei centri commerciali, comprese quelle di acconciatori ed estetisti, sia nelle zone gialle che arancioni che rosse, dovranno restare chiuse nel fine settimana.

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Per avere più informazioni CLICCA QUI. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close