Energia: dal 1° luglio fine del mercato tutelato anche per le utenze domestiche. Rivedi il webinar che spiega tutto

Attualità, Energia e gas, Energia e Gas Domestico, Home, Lobby e rappresentanza, Tutti i mestieri
  • Home    
  • Energia: dal 1° luglio fine del...

Il mercato tutelato è un sistema in cui il prezzo dell’energia elettrica è stabilito dal Governo. A partire dal 1° luglio 2024, questo sistema (che già dallo scorso anno non è più disponibile per le piccole imprese) non sarà più disponibile nemmeno per le famiglie (eccetto quelle vulnerabili cioè over 75 o che si trovano in condizioni economicamente svantaggiate, come i percettori di bonus).

 

Cosa succede dopo? Le famiglie dovranno scegliere un fornitore nel mercato libero, dove i prezzi sono stabiliti dalle compagnie energetiche.

 

Cosa succede se non si fa nulla? Se non si sceglie un fornitore del mercato libero, si passerà automaticamente al Servizio a Tutele Graduali (STG). Il prezzo del STG è stabilito dall’ARERA (l’Autorità dell’energia): per la Lombardia il fornitore aggiudicatario è Hera Comm S.p.A.

 

Cosa devono fare le famiglie? Iniziare a informarsi, senza aspettare l’ultimo minuto: c’è tempo fino al 30 giugno 2024 per scegliere un fornitore del mercato libero, ma è meglio iniziare a informarsi per tempo.

 

Per valutare bene le opportunità e i rischi del mercato libero è fondamentale conoscere e monitorare l’andamento delle condizioni tariffarie e più idonee per ogni singola utenza: per questo diventa fondamentale affidarsi a soggetti esperti e che diano tutte le garanzie come CEnPI di Confartigianato.

 

RIVEDI IL WEBINAR CHE SPIEGA LA SITUAZIONE

Per spiegare tutto questo Confartigianato Imprese Bergamo, insieme a CENPI,  lo scorso 25 marzo ha organizzato il WEBINAR “Addio al mercato tutelato: cosa fare per le bollette?  Ti aiuta CEnPI di Confartigianato”

 

Rivedi il webinar per capire cosa fare:

https://www.youtube.com/watch?v=yiWv4ZQDxdU&ab_channel=ConfartigianatoImpreseBergamo

 

 

 

Scegli CEnPI per il passaggio al mercato libero

Confartigianato Imprese Bergamo, con il suo Servizio CEnPI (Confartigianato Energia per le Imprese), sta informando puntualmente e accompagnando sul mercato libero di energia e gas le microimprese e le famiglie in modo trasparente, evitando che si ingeneri confusione.

 

Se non hai ancora scelto un fornitore sul mercato libero, affrettati a contattarci per avere maggiori informazioni o per ottenere una consulenza gratuita.

 

Per saperne di più: https://confartigianatobergamo.it/energia-e-gas/

 

 

Per informazioni o per consulenza sulla fine del Mercato Tutelato per le utenze domestiche: Sportello Energia e Gas (tel. 035.274.244-327-347; e-mail: domestico@artigianibg.com).

 

 

 

 

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

maggio

22mag08:3018:30TDAY | La giornata dedicata alla Taratura della strumentazione F-Gas | Mercoledì 22 maggio - Sala Agazzi

27mag18:3020:30Assemblea Generale dei Soci - Parte Privata | Lunedì 27 Maggio ore 18:30

29mag18:3020:30Pagamenti internazionali. Strategie e consigli per gestirli. | 29 MAGGIO ORE 18.30

giugno

06giu14:3018:304° incontro "Percorso Pulitore Qualificato 2025" | Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro | Giovedì 6 giugno ore 14.30

luglio

Nessun evento

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X