Il premio di Fedeltà Associativa a 17 aziende del Polo di Calusco

Attualità, Eventi, Home, Lobby e rappresentanza, Tutti i mestieri
  • Home    
  • Il premio di Fedeltà Associativa a 17...

Dopo Zogno, Clusone e Albino, anche 17 aziende del Polo di Calusco hanno ricevuto le benemerenze di Confartigianato Imprese Bergamo per la Fedeltà Associativa, il premio che va alle imprese che hanno confermato la propria fiducia all’associazione bergamasca rinnovando la tessera associativa per 40 e più anni.

 

 

La cerimonia di consegna, tenutasi lo scorso 18 novembre nella Sala Civica di Sotto il Monte Giovanni XXIII, è stata aperta dal saluto del Rappresentante del Polo di Calusco Marco Rota che ha sottolineato che “si tratta di un riconoscimento speciale che Confartigianato Imprese Bergamo riserva ai propri soci più fedeli, per trasmettere gratitudine per il lungo sostegno e l’attaccamento dimostrato”, un messaggio confermato anche dal Presidente di Confartigianato Imprese Bergamo Giacinto Giambellini nel proprio intervento.

 

Tra i presenti, i Consiglieri del Polo Giampaolo Comi, Danilo Mattellini, Alessandro Benedetti e il Vice Presidente di Confartigianato Imprese Bergamo Roberto Benedetti.

 

Le 17 imprese che hanno ricevuto il premio sono:

Aldeni Maurizio (Villa d’Adda – selciatore), Bergamini Ettore (Calusco d’Adda – imbianchino), Bolognini Adriana (Suisio – produzione e assemblaggio parti elettrodomestici), Carrozzeria di Mariani Amedeo (Suisio – carrozzeria), Chiappa Gianpietro (Villa d’Adda – imbianchino tappezziere), Edilizia di Mauri Mario (Calusco d’Adda – edilizia artigiana in genere), Elmar di Sala Antonio (Villa d’Adda – montaggio app. elettrotecniche ed elettroniche), Idraulica Regazzi di Regazzi Alessio (Villa d’Adda – idraulico), Mazzoleni Losa Angelo Lino (Caprino Bergamasco – infissi in legno), Officina Meccanica di Sala Massimo (Calusco d’Adda – torneria), Original Gaza Pictures di Gazzaniga Stefano (Sotto il Monte Giovanni XXIII – decoratore artistico), Pagnoncelli Mario (Calusco d’Adda – officina riparazione autoveicoli), Perucchini Arnaldo (Cisano Bergamasco – lattoniere), R.M.I. di Angeli Enrico & C. SNC. (Villa d’Adda – riparazione macchine ind. e agricole), Roncalli Giancarlo (Carvico – elettricista), Scopificio M.E.C. di Sala Mansueto e C. SNC (Villa d’Adda – fabbricazione comm. scope-spazzole-scovoli), Torri Fabrizia (Suisio – lavasecco).

 

Ai premiati sono state consegnate delle medaglie in argento 925, pezzi unici, appositamente creati per Confartigianato Imprese Bergamo dai maestri orafi artigiani associati e incastonati in una custodia di plexiglass. Inoltre, per le imprese anche un omaggio “solidale” con la consegna del “Poster per la ricerca”, simbolo dell’iniziativa di solidarietà di Confartigianato Imprese Bergamo e Conad Centro Nord, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Aiuti per la Ricerca Malattie Rare ARMRIstituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, per finanziare borse di studio per giovani ricercatori che stanno indagando sulle cause del Covid-19.

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

dicembre

14dic19:0021:00Martedì 14 Dicembre ore 19:00 | Evento di Natale Movimento Giovani Imprenditori | Premiazione BraveArt

gennaio

Nessun evento

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Per avere più informazioni Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi