Grande successo per la nona edizione della Fiera dei Mestieri a Bergamo, visitata da 109 classi di studenti delle scuole medie

Attualità, Education, Eventi, Home, Lobby e rappresentanza, Tutti i mestieri
  • Home    
  • Grande successo per la nona edizione...

Si è conclusa con grande successo la nona edizione della Fiera dei Mestieri, la manifestazione dedicata all’orientamento professionale organizzata da Provincia di Bergamo e Confartigianato Imprese Bergamo con gli IeFP della provincia, insieme a Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, Camera di Commercio di Bergamo/Bergamo Sviluppo, Confindustria Bergamo, Comune di Bergamo e Diocesi di Bergamo.

 

L’evento, che si è svolto dal 8 al 12 aprile nel cortile interno del Palazzo della Provincia, ha visto la partecipazione di 109 classi delle scuole secondarie di primo grado, con circa 2.100 studenti e 200 docenti accompagnatori.

 

 

Un’occasione unica per conoscere i mestieri e le professioni del territorio

I ragazzi e le ragazze della scuola secondaria di primo grado hanno avuto l’opportunità di visitare gli stand, allestiti in rappresentanza dei diversi mestieri, e di interagire direttamente con gli artigiani e i professionisti, che hanno illustrato loro le caratteristiche e le opportunità dei loro lavori.

 

Oltre a un’area Welcome desk, presidiata dall’area Turismo, erano infatti presenti 12 stand dove, i circa 700 studenti delle istituzioni formative bergamasche, accompagnati dai docenti, hanno saputo mostrare i segreti e la bellezza del “saper fare” di  molteplici mestieri quali: Meccanica riparazione veicoli, Meccanica macchine utensili, Turismo e sport, Moda, Legno, Grafica, Agricola, Edile sistema casa, Servizi alla persona, Chimica, Elettrica, Elettronica informatica, Alimentare, Servizi commerciali.

 

 

 

 

 

 

 


 

Gli imprenditori artigiani che hanno accolto i ragazzi

Sono stati 19 gli imprenditori artigiani di Confartigianato Imprese Bergamo che si sono occupati a turno dell’accoglienza dei ragazzi nell’auditorium Ermanno Olmi di via Sora salendo in cattedra nelle diverse giornate per descrivere le soddisfazioni dell’attività artigiana nei diversi mestieri.

 

Si tratta di:

  • Giacinto Giambellini Presidente di Confartigianato Imprese Bergamo
  • Valentina Brunelli Presidente del Movimento Giovani di Confartigianato Imprese Bergamo (Referente: Ellepack srl)
  • Belotti Costruzioni srl di Belotti Alessandro,
  • Bonzi snc di Bonzi Alessandro,
  • Donna Hair di Bonfanti Miriam,
  • Gelateria Mandorlacchio di Bosatelli Sara,
  • Gom Service di Bonardi Andrea,
  • Graphic Art di Castelluccio Davide,
  • Miss Mais di Lazzaroni Savina,
  • Mitho Parrucchieri di Villa Marco,
  • Ivan Morotti di Morotti s.n.c. di Morotti Angelo & Morotti Ivan,
  • Guerini Giovanni e Alessandra della Pasticceria Guerini di Guerini Giovanni & c. snc,
  • Pierre Acconciature di Patelli Pierantonio,
  • Stefano Carminati della Segheria e Torneria del Legno Angelo Carminati snc,
  • Simple Hair Space di Rizzi Luigi,
  • Tiziana Image di Gualdi Tiziana,
  • Nocenti Simona della ditta Tral di Nocenti Giulio,
  • Battista Dorilio della Yari Panzeri Parrucchieri di Panzeri Yari,
  • Zinesi Emanuele della Zinesi Design snc.

 

Dopo il momento di accoglienza e la visita alla Fiera, le classi hanno anche potuto visitare alcuni monumenti accompagnati e guidati dagli studenti dell’area Turismo e Sport: il Palazzo della Provincia e il giardino interno con il Parco della Scultura, oltre al Centro Piacentiniano e al Teatro Donizetti.

 

 

 

 

 


 

Un programma ricco di eventi e incontri

Oltre alle visite agli stand, la Fiera dei Mestieri ha offerto un ricco programma di eventi e incontri di orientamento e informazioni sull’offerta formativa del ‘2° ciclo’, rivolti a studenti, genitori e docenti a cura dei partner della manifestazione e in particolare da: Provincia di Bergamo, Confartigianato Bergamo, Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, Camera di Commercio di Bergamo – Bergamo Sviluppo, Comune di Bergamo – Spazio Informagiovani, Confindustria Bergamo.

In chiusura si è tenuto un evento a cura dell’Ufficio Pastorale Sociale del Lavoro sul tema dell’importanza di partecipare ed essere giovani protagonisti all’interno dei diversi ambiti di vita, tra cui quello del lavoro che ha rappresentato un’interessante occasione, per i ragazzi, di riflettere sull’importanza della partecipazione attiva nella vita sociale e lavorativa.

 


 

Un grande successo di partecipazione

“La Fiera dei mestieri si conferma anche in questa edizione come un momento di incontro e di scoperta per i nostri giovani. Un’occasione di vero orientamento in cui studenti e studentesse possono vedere, sperimentare direttamente e confrontarsi con la bellezza dell’artigianato in modo da poter compiere una scelta più consapevole per il futuro. Ringraziamo nuovamente tutti coloro che hanno lavorato per ottenere questo risultato e tutti coloro che hanno visitato la Fiera” dichiarano il Presidente della Provincia di Bergamo Pasquale Gandolfi e il Consigliere delegato alla Pianificazione scolastica Umberto Valois.

 

“Ad ogni nuova edizione la manifestazione si arricchisce di nuovi significati e riesce ad avvicinare sempre di più i ragazzi al mondo dell’artigianato – aggiunge il presidente di Confartigianato Imprese Bergamo, Giacinto Giambellini -. È stato bellissimo trovarsi con questi ragazzini, alcuni ancora molto piccoli, tutti molto interessati alla bellezza dei nostri mestieri: dal meccanico, al camionista, all’idraulico, all’esperto del mondo digitale. Ringrazio tutti gli artigiani che hanno donato il proprio tempo per trasmettere ai giovani questa passione e far comprendere le infinite opportunità e le soddisfazioni che l’artigianato può offrire. Siamo orgogliosi di aver contribuito al successo di questa manifestazione, che rappresenta un ponte tra il mondo della scuola e quello del lavoro, e se anche solo uno di questi ragazzi, in futuro, sceglierà di compiere il nostro percorso, direi che abbiamo fatto qualcosa di veramente buono e bello per il futuro di noi tutti e delle nuove generazioni”.

 

 

 

 

 

 

 


 

Le Istituzioni scolastiche e formative

Le Istituzioni scolastiche e le Istituzioni formative che hanno partecipato a questa edizione della Fiera dei Mestieri sono: ACOF Olga Fiorini, AFP Patronato San Vincenzo, Associazione Centro Studi Teorema, Associazione Istituto Scolastico Sistema, Azienda Bergamasca Formazione, Consorzio ENFAPI Treviglio, ENGIM Lombardia, Ente di Formazione Sacra Famiglia, Fondazione ENAIP Lombardia, Fondazione Et Labora, Fondazione Ikaros, Fondazione ISB, Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le Nuove Tecnologie della Vita, Fondazione Leonardo Education, IA A. Sonzogni, IPIA C. Pesenti, ISISS B. Ambiveri, ISIS G. Galli, Salesiani Lombardia per la Formazione ed il Lavoro – CNOS/FAP, Scuola d’Arte Applicata A. Fantoni, Scuola Edile, Scuola Internazionale di Estetica Locatelli

 

 

Scarica le foto della manifestazione dalla pagina Facebook di Fiera dei Mestieri: https://www.facebook.com/profile.php?id=100090654393023

 

 

 

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

aprile

18apr14:3018:301° incontro "Percorso Pulitore Qualificato 2025"| La transizione ecologica nel settore delle pulizie professionali: da minaccia ad opportunità | Giovedì 18 aprile ore 14.30

22apr16:0018:00Sicurezza alimentare. Le nuove norme su controlli ufficiali e sulla qualità delle acque destinate al consumo umano

26apr11:0013:00Edifici Intelligenti. Opportunità per imprese, territori e cittadini - Fiera di Bergamo - Sala Caravaggio - Venerdì 26 aprile - Ore 11.00

maggio

09mag14:3018:302°e 3° incontro "Percorso Pulitore Qualificato 2025 | "Gestione collaboratori - Come sceglierli e farli crescere raggiungendo insieme i risultati di business, in un contesto sempre più complesso” - 9 e 23 maggio ore 14.30

22mag08:3018:30TDAY | La giornata dedicata alla Taratura della strumentazione F-Gas | Mercoledì 22 maggio - Sala Agazzi

giugno

06giu14:3018:304° incontro "Percorso Pulitore Qualificato 2025" | Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro | Giovedì 6 giugno ore 14.30

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X