“LA BELLEZZA OLTRE…”. Presentato il progetto “per le donne con le donne” in collaborazione con Caritas e Alfaparf

Acconciatori, Benessere, Home, Lobby e rappresentanza, Movimento Donne Impresa, Tutti i mestieri
  • Home    
  • “LA BELLEZZA OLTRE…”....

È stata presentata nell’Auditorium “Calegari” di Confartigianato Imprese Bergamo una nuova iniziativa dal forte valore sociale e solidale: “La bellezza oltre… Un progetto per le donne con le donne”.

 

 

 

Il progetto vede in sinergia la nostra Organizzazione (attraverso l’impegno e la forte volontà dell’Area Benessere e il sostegno del Movimento Donne Impresa), con Caritas, Fondazione Diakonia Onlus, scuola per acconciatori di Bergamo ACOF e Alfaparf Milano, azienda del territorio leader nella produzione di prodotti professionali per acconciatori.

 

 

Tante realtà differenti ma unite da un grande obiettivo comune: fare belle le donne che frequentano Spazio Irene e accrescere la preparazione e la capacità di relazionarsi degli studenti di acconciatura.

 

Lo “Spazio Irene” di Fondazione Diakonia Onlus è il servizio di accoglienza diurna dedicato alla cura delle donne che vivono in strada, che ha sede presso Il Galgario, un luogo per le donne con le donne, concepito come opportunità di occuparsi del proprio benessere e come momento di condivisione di vissuti.

 

A partire dal 24 ottobre, per un lunedì al mese, le donne di “Spazio Irene”, accompagnate da operatori e volontari di Fondazione Diakonia Onlus, verranno accolte presso la sede di ACOF, che diventerà per l’occasione un vero e proprio salone di bellezza: gli studenti e le studentesse del corso di acconciatori, assistiti dagli acconciatori professionisti consiglieri dell’Area Benessere di Confartigianato Imprese Bergamo, impareranno ad accogliere e fare accomodare le ospiti e ad ascoltare le loro esigenze ed eseguiranno trattamenti di piega e colore utilizzando i prodotti messi a disposizione gratuitamente da Alfaparf Milano.

 

Si vuole così garantire alle donne che vivono ai margini della nostra società dignità e “normalità”, quella normalità che passa attraverso gesti semplici quali la cura del proprio corpo.

 

Alla conferenza stampa di presentazione erano presenti il direttore di Confartigianato Imprese Bergamo Stefano Maroni, Pierre Patelli rappresentante dell’Area Benessere, Don Roberto Trussardi direttore della Caritas Diocesana Bergamasca, Sergio Cortesi, coordinatore Equipe Strada di Fondazione Diakonia Onlus, Sara Bonicchio responsabile di sede di ACOF Bergamo e la presidente del Movimento Donne di Confartigianato Imprese Bergamo Rita Messina Moretti.

 

Il profondo significato del progetto emerge con chiarezza dalle dichiarazioni raccolte dai protagonisti di questa collaborazione.

 

 

 

Giacinto Giambellini, presidente di Confartigianato Imprese Bergamo:

“Siamo felici di metterci in gioco con la nostra struttura e le nostre professionalità. Si tratta di un’iniziativa che assume molteplici significati e si propone diversi obiettivi: assicura maggiore dignità alle donne che vivono in una situazione di marginalità, aiuta la formazione dei giovani aspiranti acconciatori offrendo loro un’esperienza sociale e solidale unica che potrà arricchire il loro percorso umano prima ancora che professionale e, attraverso l’impegno dei maestri acconciatori dell’Area Benessere, permette la trasmissione ai giovani studenti non solo della loro esperienza tecnica, ma soprattutto dei valori che ancora oggi animano il mondo artigiano”.

 

Don Roberto Trussardi, direttore della Caritas Diocesana Bergamasca:

“Questo progetto si inserisce nello stile di carità della Chiesa di Bergamo che non intende cristallizzare nessuna donna e nessun uomo nella condizione di povertà. Vogliamo che la Bellezza sia per tutte e tutti ed è altrettanto bello farne esperienza insieme a Confartigianato e agli altri partner de ‘La bellezza oltre…’”.

 

Sergio Cortesi, coordinatore Equipe Strada di Fondazione Diakonia Onlus:

“La bellezza oltre… è una bellissima occasione di collaborazione con artigiani, imprese e scuola che ci sta appassionando perché sentiamo che ognuno ha il desiderio dell’incontro. Questo incontro ora si concretizza nella collaborazione tra tutte le persone coinvolte: le donne e gli studenti sono i veri protagonisti di questa idea che ora diventa concreta”.

 

Pierre Patelli, rappresentante dell’Area Benessere di Confartigianato Imprese Bergamo:

“Il valore di questo progetto è che unisce tante persone e tante aziende per creare qualcosa di eccezionale. Un’iniziativa che dà la possibilità ai giovani acconciatori di fare un’esperienza lavorativa nuova, di crescere professionalmente fin dall’ambito scolastico e, allo stesso tempo, aiutare queste donne a sentirsi ancora importanti per la società, in uno scambio reciproco che consentirà loro di avere qualcosa di prezioso da raccontarsi durante la vita. Per l’Area Benessere è un’iniziativa fondamentale per contribuire alla crescita professionale dei futuri acconciatori, che potranno entrare nei saloni con una formazione e una sicurezza maggiore nei confronti delle “persone vere”. È inoltre un’occasione importante per rafforzare la sinergia con le scuole del territorio. Auspico che saranno tanti i colleghi che vorranno aderire: più siamo più potremo dare risposte ancora più interessanti”.

 

Sara Bonicchio, responsabile di sede di ACOF Bergamo:

“Siamo onorati di prendere parte al progetto che vede protagonisti i nostri allievi in un percorso che aiuterà le donne in difficoltà, a valorizzarsi e sentirsi belle. ACOF diventerà un luogo di accoglienza di donne che stanno svolgendo un percorso di riappropriazione della propria identità, un luogo di incontro tra professionisti parrucchieri ed allievi aspiranti parrucchieri ed un luogo di crescita personale e professionale per tutti i soggetti coinvolti. Per ACOF è una bellissima occasione per far mettere in gioco i ragazzi ed insegnare loro che il lavoro del parrucchiere è un lavoro di accoglienza e relazione oltre che di preparazione tecnica e professionalità”.

 

Attilio Brambilla – Vicepresidente Alfaparf Milano:

“Tutelare i diritti di tutti gli individui è un obiettivo importante, che Alfaparf Milano ha a cuore e che si impegna attivamente a perseguire sostenendo progetti come “La bellezza oltre”, che sono finalizzati alla promozione del rispetto dei diritti umani e alla tutela delle persone più fragili. Un progetto che abbiamo “sposato” anche perché la bellezza è la nostra mission, e ci auguriamo, con il nostro supporto, di poterla regalare anche alle ospiti di Spazio Irene”.

 

Marco Bruco – Eurasia General Manager di Alfaparf Milano:

“Noi di Alfaparf Milano da sempre siamo convinti che la bellezza possa aiutare la vita delle persone. Siamo impegnati in numerose attività di sostegno in ambito sociale, per questo motivo abbiamo accolto con estremo piacere l’invito a sostenere il progetto “La Bellezza Oltre”. Se con il nostro contributo potremo aiutare queste Donne a ritrovare un po’ di fiducia e stima in sé stesse, allora avremo realizzato qualcosa di veramente importante”.

 

 

Un grande lavoro di squadra, quindi, che vuole sfondare quel muro di emarginazione e rifiuto in cui vengono spesso collocate le persone in situazione di povertà, con la consapevolezza che anche i meno fortunati hanno il diritto a una vita piena e dignitosa.

 

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

dicembre

05dic17:0019:3033^ Conferenza Organizzativa - "WELFARE-IL BENESSERE LAVORATIVO Rimettiamo in moto l'entusiasmo, i desideri, la speranza” - Lunedì 5 dicembre ore 17.00 - Auditorium Calegari

06dic17:3019:00Martedì 6 Dicembre ore 17.30-19.00 | Evento online I martedì dell'Innovazione | L'impresa Sociale: ipotesi e forme a sostegno dei progetti del territorio

13dic10:3012:00Martedì 13 Dicembre ore 10.30-12.00 | Evento online I martedì dell'Innovazione | Interfacce digitali e interazioni uomo macchina

gennaio

10gen10:3012:00Martedì 10 Gennaio ore 10.30-12.00 | Evento online I martedì dell'Innovazione | La "Nuova Sabatini"

17gen10:3012:00Martedì 17 Gennaio ore 10.30-12.00 | Evento online I martedì dell'Innovazione | Ambiente e microimpresa a valore artigiano

24gen10:3012:00Martedì 24 Gennaio ore 10.30-12.00 | Evento online I martedì dell'Innovazione | Il viaggio nell'innovazione

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X