Presentata la 12^ edizione del PMI Day. Al via gli incontri con gli imprenditori, tra loro anche quelli di Confartigianato

Attualità, Education, Eventi, Home, Lobby e rappresentanza, Tutti i mestieri
  • Home    
  • Presentata la 12^ edizione del PMI Day....

È stata presentata, lo scorso 19 novembre, la 12^ edizione del PMI DAY, l’evento promosso dal Comitato Piccola Industria di Confindustria Bergamo al quale da alcuni anni partecipa anche Confartigianato Imprese Bergamo e che si propone di diffondere la cultura d’impresa tra i giovani.

L’iniziativa, lanciata a livello nazionale nel 2010, si rivolge ai ragazzi delle classi medie inferiori e ha l’obiettivo di accompagnarli verso la migliore scelta del loro percorso di studi – offrendo un contributo di conoscenza sulle realtà produttive del territorio e sulle professionalità che vi operano – e più in generale di promuovere un contesto favorevole all’imprenditorialità, dove venga valorizzato il ruolo dell’impresa per la crescita economica e il benessere sociale.

 

La dodicesima edizione coinvolge anche Confagricoltura Bergamo, Questura di Bergamo e Guardia di Finanza, confermando una collaborazione già avviata negli anni scorsi. Inoltre, si aggiungono quest’anno i Carabinieri e i Vigili del Fuoco.

Il filo conduttore per questo anno è la Sostenibilità declinata nei diversi ambiti quali ambientale, economico e sociale.

 

L’apertura della manifestazione è stata, in tutto il territorio nazionale, venerdì 19 novembre.

A Bergamo il relativo evento di presentazione si è tenuto presso la nuova sede di Confindustria Bergamo al Kilometro Rosso, dove la platea, composta da imprenditori appartenenti a Confindustria Bergamo, Confagricoltura Bergamo e Confartigianato Imprese Bergamo, si è collegata on line con gli studenti e i docenti delle scuole secondarie di primo grado del territorio, che hanno avuto l’opportunità di porre quesiti sul mondo del lavoro.

Tra gli imprenditori presenti, Lorenzo Pinetti, titolare della Pinetti Srl e vicepresidente vicario di Confartigianato Imprese Bergamo.

 

All’incontro plenario seguiranno, a partire dal 22 novembre, gli appuntamenti “one to one”, tramite una piattaforma online a cui hanno aderito 85 aziende bergamasche e 64 scuole, sul modello lanciato con successo lo scorso anno, che ha permesso di mantenere aperto il confronto con i più giovani anche in piena pandemia.

 

Per Confartigianato Imprese Bergamo ci saranno gli imprenditori Andrea Bonati, titolare della Pasticceria Bonati di Paladina, Guido Barcella amministratore unico della Barcella Elettroforniture Spa di Azzano San Paolo e Giovanni Borgesi titolare della Meccanica Borgesi di Grumello del Monte, che accoglieranno online gli studenti, raccontando la propria esperienza e dando consigli per il loro futuro professionale.

 

Come sempre, per Confartigianato, si tratta di un’importante occasione per trasmettere alle nuove generazioni il significato dell’essere artigiani oggi, valorizzando le competenze e le eccellenze delle nostre imprese bergamasche.

 

  • Contenuto non disponibile
    Clicca qui oppure su "Accetto" nel banner in cima alla pagina per visualizzare correttamente

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

dicembre

14dic19:0021:00Martedì 14 Dicembre ore 19:00 | Evento di Natale Movimento Giovani Imprenditori | Premiazione BraveArt

gennaio

Nessun evento

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X

Su questo sito utilizziamo cookies tecnici per fornire le funzionalità del sito e vogliamo utilizzare anche cookies analitici di terza parte per analizzare il nostro traffico e cookies di profilazione che ci servono per personalizzare i contenuti e fornire le funzioni dei social media. Questi ultimi sono disattivati a meno che l’utente non ne accetti l’utilizzo. Se sei d’accordo con l’attivazione dei cookies analitici e di profilazione clicca sul bottone “Acconsento” qui di fianco. Per avere più informazioni Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi