Emissioni in atmosfera: nel 2024 scadono le autorizzazioni. Check-up di Confartigianato

Ambiente e sicurezza, Auto e Moto, Costruzioni, Home, Immagine, arte e comunicazione, Lobby e rappresentanza, Produzione e subfornitura, Servizi
  • Home    
  • Emissioni in atmosfera: nel 2024...

Nel 2024 scadranno le autorizzazioni alle emissioni in atmosfera rilasciate nel 2009 per le attività produttive “in deroga” considerate a ridotto inquinamento atmosferico.

 

Grazie all’intensa attività sindacale di Confartigianato Imprese le autorizzazioni avevano da tempo ottenuto una proroga per i rinnovi obbligatori da 10 a 15 anni: inizialmente dovevano infatti scadere nel 2019.

 

Quest’anno, dunque, occorre rinnovare tutti i titoli ambientali concessi nel 2009 per le attività “in deroga”.

 

Ricordiamo che il titolo ambientale per emissioni in atmosfera è un permesso essenziale per l’impresa e la sua assenza può compromettere il regolare esercizio dell’attività (es. autorizzazione scaduta e non rinnovata).

 

Chi è interessato dalla scadenza?

Sono migliaia le micro e piccole imprese lombarde che dovranno adeguarsi alle nuove normative. Tra queste, attività come carrozzerie, carpenterie, falegnamerie, verniciature industriali, stampaggio di gomma e plastica, e molte altre che durante i loro processi produttivi generano polveri, fumi, emissioni da solventi o vernici.

 

Cosa si intende per emissione in atmosfera?

Secondo la normativa vigente, si definisce emissione in atmosfera “qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell’atmosfera che possa causare inquinamento atmosferico” (polveri, fumi, solventi ecc…).

 

Nuove regole regionali

Lo scorso 9 maggio Regione Lombardia ha aggiornato le prescrizioni per la riduzione delle emissioni in atmosfera. Tutte le imprese dovranno quindi attenersi alle nuove regole per poter proseguire la propria attività e dovranno farlo attraverso il rinnovo della propria autorizzazione.

 

Tra le novità più importanti segnaliamo:

  • Nuovi limiti in emissione
  • Caratteristiche dei sistemi di abbattimento
  • Invio dei risultati analitici (portale AUA POINT di Regione/Arpa Lombardia)
  • Nuove soglie e caratteristiche delle materie prime utilizzate

 

Richiedi un check-up gratuito a Confartigianato Imprese Bergamo

Per poter assistere al meglio ogni datore di lavoro interessato, l’Ufficio Ambiente e Sicurezza di Confartigianato Imprese Bergamo propone incontri gratuiti presso le aziende per verificare la corretta applicazione delle novità e definire esattamente il termine entro cui inviare il rinnovo di ogni autorizzazione.

In considerazione del numero di provvedimenti in scadenza e le numerose richieste già ricevute, si invitano le imprese interessate a richiedere al più presto un appuntamento per una prima consulenza o il rinnovo dell’autorizzazione.

 

Al fine di garantire al meglio il servizio, check-up sono stati suddivisi a seconda del Polo territoriale in cui ha sede l’azienda:

 

  • BERGAMO | dal 6 giugno
  • GRUMELLO DEL MONTE | dal 10 al 21 giugno
  • TREVIGLIO | dal 24 giugno al 5 luglio
  • ZOGNO | dal 24 giugno al 5 luglio
  • CLUSONE | dal 1 al 12 luglio
  • ROMANO DI LOMBARDIA | dal 15 al 26 luglio
  • CALUSCO | dal 2 al 13 settembre
  • ALBINO | dal 2 al 13 settembre

 

Per prenotare il tuo check-up personalizzato in base al territorio il cui ha sede la tua azienda CLICCA QUI

 

 

Per maggiori informazioni contatta il Servizio Ambiente e Sicurezza di Confartigianato Imprese Bergamo (Tel. 035.274.266-260 – e-mail: ambiente@artigianibg.com

 

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

giugno

27giu19:3020:30ADR: adempimenti e formazione obbligatoria anche per le imprese che producono rifiuti pericolosi | Giovedì 27 giugno ore 19.30 | Clusone

luglio

03lug18:3020:30Dogane senza stress: nuovi consigli per le PMI | Mercoledì 3 luglio ore 18.30

04lug19:3020:30ADR: adempimenti e formazione obbligatoria anche per le imprese che producono rifiuti pericolosi | Giovedì 4 luglio ore 19.30 | Pasticceria Acquario | Via V. Veneto,70 Sant'Omobono Terme.

11lug19:3020:30ADR: adempimenti e formazione obbligatoria anche per le imprese che producono rifiuti pericolosi | Giovedì 11 luglio ore 19.30 | Delegazione di Bonate Sopra, Via Lega Lombarda,10

22lug19:3020:30ADR: adempimenti e formazione obbligatoria anche per le imprese che producono rifiuti pericolosi | Lunedì 22 luglio ore 19.30 | Sede Confartigianato Imprese Bergamo

25lug19:3020:30ADR: adempimenti e formazione obbligatoria anche per le imprese che producono rifiuti pericolosi | Giovedì 25 luglio ore 19.30 | Sala Civica Vanzone, Via Comi 123 Calusco D'Adda

agosto

Nessun evento

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X