Settore agroalimentare: pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese. Webinar a settembre

Alimentari, Lobby e rappresentanza, Panificatori, Pasticcerie e Gelaterie, Pizze asporto e Rosticcerie, Produzione pasta fresca
  • Home    
  • Settore agroalimentare: pratiche...

Confartigianato da tempo ha iniziato un’ azione formativa e informativa in merito al Decreto Legislativo n° 198/2021, riguardante le pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese della filiera agricola e alimentare, di cui sono già state date alcune informazioni relative al quadro normativo con un articolo pubblicato lo scorso aprile sul sito di Confartigianato Bergamo e sui nostri canali social.

 

Per maggiori informazioni sul decreto CLICCA QUI

 

In primis, d’intesa con alcune organizzazioni di categoria artigiane e del commercio, è stato chiesto un incontro al Capo Dipartimento dell’autorità di controllo designata, l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF) del MiPAAF, finalizzato ad analizzare le criticità relative all’applicazione del decreto e concertare le soluzioni.

 

In seconda battuta, anche a seguito delle difficoltà incontrate nell’interpretazione delle norme del decreto, soprattutto quelle inerenti il contratto di cessione, entro la prima metà di settembre si terranno alcuni incontri in video conferenza di informazione e approfondimento degli aspetti controversi del decreto che necessitano di una corretta interpretazione in modo da supportare le imprese nell’applicazione normativa.

 

Seguirà pertanto apposita comunicazione sulle date precise degli incontri e le modalità di partecipazione.

 

 

Per informazioni:

Ufficio Aree di Mestiere – Alfredo Perico (Tel. 035.274.292; e-mail: alfredo.perico@artigianibg.com).

 

Categorie delle News

PROSSIMI EVENTI

gennaio

Nessun evento

febbraio

06feb18:3020:30Lunedì 6 Febbraio ore 18.30 | Seminario area benessere "Come trattare gli esiti di chirurgia mammaria e del volto"

CONFARTIGIANATO IMPRESE BERGAMO p.iva 02351170168 - c.f. 80021250164 | Copyright ©
X